Viaggio nella storia di San Giovanni Rotondo

Arte, Cultura & Società

La miniera di bauxite

Nel territorio di San Giovanni Rotondo, in località Quadrone, si trova il complesso di archeologia industriale e mineraria che è quello della miniera di bauxite, i cui giacimenti, risalenti al Cretaceo superiore ed inglobati nella roccia calcarea, furono sfruttati dalla Società Montecatini dal 1937 al 1973.

Tutta la storia dell’imponente sito minerario sorto in pieno regime fascista nel piccolo paesino appena conosciuto per la presenza di Padre Pio, del duro lavoro dei minatori nelle gallerie buie e della battaglia dei “sepolti vivi”:

http://www.comune.sangiovannirotondo.fg.it/sgrotondo/zf/index.php/itinerari/index/dettaglio-itinerario/itinerario/17

­

I video del progetto “Viaggio nella storia di San Giovanni Rotondo” sono stati realizzati da Nicola Massa e Leonardo Ricucci con il patrocinio del Comune di San Giovanni Rotondo.

VIDEO YOUTUBE: https://youtu.be/QP9ENZkihcI