Bisceglie: l’evento “La notte dei sospiri” slitta al prossimo anno

Diritti & Lavoro

L’edizione 2020 de “La notte dei sospiri”, sarà rinviata al prossimo anno a causa dell’emergenza sanitaria Covid-19, decisione presa nel rispetto della salute e di tutto quello che è accaduto. In una nota, l’associazione Pasticcerie Storiche “Il sospiro di Bisceglie” comunica: “Non riteniamo opportuno affrontare un evento che comporta un grande spostamento e coinvolgimento di ospiti da tutta la regione ed oltre (con più di >5.000 presenze), con uno spirito che non è quello di festa, convivialità e serenità, tipico del nostro modo di fare. Continueremo a stupirvi come sempre perché il futuro appartiene a chi crede nei sogni e forti di una Storia che è nostra/di tutti. Nei giorni a seguire ci sarà la presentazione di grandi sorprese e progetti targati Sospiro di Bisceglie #aspettandolanottedeisospiri. Ringraziamo nuovamente per il grande successo ottenuto nella 1ª edizione merito del vostro continuo affetto, restando fiduciosi in un prospero “La Notte dei Sospiri 2021”.

A presto
Buon sospiro a tutti

In attesa di tempi migliori, vi mostriamo delle immagini dell’edizione passata.

Annamaria Iannelli