Recupero boa pericolosa: attività della guardia costiera di trani e dell’Amiu

Cronaca

TRANI – in data 7 agosto, l’Ufficio Locale marittimo – Guardia Costiera di Trani, in collaborazione con la ditta AMIU S.p.A. è intervenuto, nell’area compresa tra la zona “Conche” e “Torretta” del Comune di Trani, per effettuare la rimozione, da un tratto di scogli, di una boa di segnalazione di notevoli dimensioni, di colore giallo, che si trovava incagliata da giorni e che costituiva un potenziale pericolo alla sicurezza della navigazione e alla pubblica incolumità. Tale operazione, oltre a ripristinare le condizioni di sicurezza e scongiurare potenziali danni all’ambiente costiero, ha restituito la fruizione del tratto ai numerosi bagnanti che frequentano l’area. L’attività di recupero della boa da mare è stata eseguita soltanto in data odierna per la presenza di condizioni meteo marine favorevoli, attesa l’impossibilità, dovuta alla particolare conformazione della costa in tale punto, di poter procedere da terra.