“Pennelli e Parole” nell’incantevole porto di Trani

Diritti & Lavoro

Silvia Tolomeo presenta la sesta edizione di “Pennelli e Parole” nell’incantevole porto di Trani.

Nell’incantevole porto di Trani, nei pressi della cattedrale, si terrà una nuova edizione di “Pennelli e Parole” la carrellata d’arte e cultura diretta da Silvia Tolomeo. Tra gli artisti esponenti: Angela Scardigno, Gianni Miglionico, Annamaria Lonigro e, per la prima volta Luca Contini con la sua tecnica particolare su carta, predilige raffigurare volti. Gianni Miglionico insegnante di lettere ed esperto d’arte esporrà la sua tecnica moderna in contrasto con le opere classiche della Scardigno e Lonigro. In esposizione anche opere inedite di Silvia Tolomeo. Durante le serate performance di Tai Chi a cura dei maestri Giulia Tamborra e a Mario Balacco, letture ed interventi culturali. L’evento é inserito nel cartellone dell’estate tranese 2020.

da martedì 18 a domenica 23 agosto 2020
Trani (Barletta Andria Trani)
Palazzo Palmieri
piazza Trieste, 8
17:30/21:00
ingresso libero
Info. 349/8022890

“Pennelli e Parole” è giunto alla sua sesta edizione, nasce nel 2014 a Trani e ha fatto il suo ingresso in altre città limitrofe, tra cui Bisceglie (Palazzo Tupputi), partecipazione voluta fortemente dal dottor Tommaso Fontana. L’edizione del 2017 ha visto la partecipazione del critico d’arte: Giorgio Grasso, l’ex vice sindaco Vittorio Fata omaggiò l’ospite illustre con sospiri e ciliegie.

Annamaria Iannelli