Erano circa cinquemila uomini!!

Cultura & Società

(commento al Vangelo della 18a Settimana del Tempo Ordinario)

È quasi sera ormai, il luogo è deserto e la folla avverte già i primi morsi della fame….

È la fotografia perfetta del nostro presente, ancora incerto, in mezzo al nulla e con un disperato bisogno di pane che ci sazi il cuore.

– LASCIA CHE VADANO A SBRIGARSELA DA SOLI è la logica del mondo… CHE COMPRINO CIÒ CHE POSSONO PAGARE! – sobillano i discepoli.

Ma non funziona.☝🏻 Non con Gesù. Lui ama! Lui dà! Lui prova com-passione….e tutto cambia!

All’imbrunire, qualcosa si muove. Un misterioso gioco di mani. Quelle che concedono, quelle che s’alzano al cielo, quelle che spezzano, quelle che distribuiscono, quelle che ripongono nelle ceste. E tutto profuma di pane. E il cibo passa, di mano in mano. E più si divide, più si moltiplica. Come fosse un lievito. E basta per tutti. Nessuno si lamenta.

La notte della miseria, sta per cedere il posto all’alba dell’abbondanza, perché le mani dell’uomo possono fare cose grandi, più grandi di Dio stesso… possono fare miracoli!

Si può moltiplicare l’amore! Basta saperlo donare!!

#BuonaSettimanaNellaCarità💗

E mi raccomando….non dimenticate gli avanzi! 😉

Marianna  Giuliano