Migranti positivi covid, la preoccupazione di Bellettieri

Diritti & Lavoro

Il consigliere di Fi con una mozione condivisa dai colleghi di maggioranza chiede impegno al Presidente della Giunta regionale a richiedere al Governo centrale la chiusura dei centri di accoglienza sul territorio lucano

POTENZA – “Con la mozione da me proposta, e condivisa dai colleghi di maggioranza, chiedo impegno al Presidente della Giunta regionale a richiedere al Governo centrale la chiusura dei centri di accoglienza sul territorio lucano. Di queste ore è, infatti, la brutta notizia di una diffusione, con numeri preoccupanti, data la dimensione del nostro territorio, di contagi tra gli immigrati ospiti dei centri di accoglienza”. Lo dichiara il consigliere regionale di Fi, Gerardo Bellettieri, sottolineando:

“Il pensiero legittimo di una disattenzione grave e colpevole, e di una mala gestione del fenomeno di immigrazione, non può che indurmi alla richiesta a questo Governo nazionale di non vanificare gli sforzi profusi dal presidente Bardi e dall’intera maggioranza regionale durante l’emergenza. Disattenzione gravissima con ingressi incontrollati che ha comportato una diffusione che non sappiamo ancora quali contorni avrà”.

“I ministri Di Maio e Lamorgese – afferma Bellettieri – non possono rendersi colpevoli di una ricaduta in termini di contagi e pericolo nella regione Basilicata. La gestione scellerata del fenomeno dell’immigrazione ha oggi ricadute inaccettabili e gravi, che vanno ben oltre le riflessioni già fatte su aspetti diversi e altrettanto importanti”.

“Chiedo, quindi, con forza al nostro Presidente Bardi – conclude il consigliere regionale – di continuare con la sua opera di prevenzione e attenzione ai lucani, così come fatto finora, facendosi parte diligente col Governo nazionale, per richiedere l’immediata chiusura dei centri di accoglienza presenti sul territorio lucano e ogni altra misura idonea al fine della tutela della salute dei cittadini”.