Cresce la famiglia della Protezione Civile comunale

Cronaca

Cerimonia di accoglienza in Fiera per i 30 nuovi volontari. Il Sindaco Valente: “Un corpo di volontari indispensabile per la città”

GRAVINA IN PUGLIA – Sono stati accolti ufficialmente nel pomeriggio di ieri, presso il padiglione ottagonale del quartiere fieristico di Gravina in Puglia, i 30 nuovi volontari della Protezione Civile comunale, risultati idonei alle procedure di selezione avviate in primavera dall’amministrazione comunale.

La cerimonia di accoglienza ha avuto luogo nel padiglione ottagonale, in presenza del sindaco Alesio Valente; dell’assessora alla Protezione Civile, Claudia Stimola; del comandante di Polizia Locale, maggiore Nicola Cicolecchia, e del coordinatore del gruppo, maresciallo Simone Lamuraglia. “I volontari – commenta il sindaco Valente – hanno svolto un lavoro indispensabile per la nostra comunità durante l’emergenza Covid -19. Per questo, d’intesa con l’assessora Stimola, abbiamo voluto irrobustire le fila della Protezione Civile comunale, avendo piena consapevolezza del loro ruolo, fondamentale ed anzi indispensabile per la comunità gravinese. A tutti loro, un sincero augurio ed un ringraziamento per quello che faranno per il prossimo e per la città”. Apprezzamento per il lavoro di supporto, sostegno e aiuto è stato espresso anche dall’assessora Stimola, che ha aggiunto: “Sono sicura che in questi ragazzi e ragazze sia ben radicato un forte senso di appartenenza alla nostra comunità. Una comunità che sa ormai di poter contare su tutti loro. A loro, di cuore, un affettuoso grazie”.