Street Art: incontro in Comune con i creativi locali

Diritti & Lavoro

A confronto su proposte e idee da convogliare nel progetto da presentare  alla Regione

GRAVINA IN PUGLIA – Si è tenuto nella mattinata di Martedì 14 Luglio, a Palazzo di Città, il primo incontro pubblico sul tema della Street Art. A coordinare i lavori il sindaco Alesio Valente, affiancato dalla vicesindaca Maria Nicola Matera e dall’assessora alle politiche giovanili, Claudia Stimola. Al centro del confronto, idee e proposte con le quali dar corpo alla prospettiva di creare un cammino dei murales, progetto che verrà sottoposto alla Regione Puglia in risposta all’avviso pubblico attraverso il quale la stessa Regione, con un investimento complessivo di 4 milioni di euro, è pronta a finanziare opere murarie per riqualificare spicchi di città. “La folta partecipazione seguita al nostro invito – commenta il sindaco Valente –  dimostra che Gravina è una città piena di risorse, scrigno di una creatività che non va dispersa ed anzi convogliata nella giusta direzione”. Soddisfazione è stata espressa dall’assessora Stimola, che ha illustrato le linee guida per la realizzazione dell’itinerario culturale che abbraccerà gli aspetti della riqualificazione e valorizzazione urbana, nonché della condivisione di valori quali la fratellanza e l’attenzione ai più deboli ed emarginati. “Tutte le proposte messe in ballo sono meritevoli di accoglimento. Auspichiamo che la Regione faccia il resto. Noi, intanto, proseguiremo per la nostra strada, insieme ai giovani gravinesi”. Per entrare nel dettaglio dei suggerimenti già avanzati e raccolti, già fissato un nuovo appuntamento a Martedì 21 Luglio, alle ore 11, sempre nei saloni dell’aula consiliare.

Gravina in Puglia, 14 Luglio 2020