I diritti di tutti

Diritti & Lavoro

TARANTO – Il Parroco della Chiesa di San Nicola ha indetto oggi alle 18.00 un incontro di preghiera (per difendere la famiglia dalle insidie che la minacciano tra cui il disegno di legge contro l’omotransfobia ).

Siamo oltre che basiti, esterrefatti dall’invito di un uomo di fede, che dovrebbe incoraggiare alla spiritualità ed all’uguaglianza, ed invece incita alla disuguaglianza ed alla discriminazione.

Una presa di posizione che come Sinistra Italiana condanniamo con assoluta fermezza! I diritti di tutti sono i nostri diritti e invitiamo il Parroco a rileggere ciò che la sua chiesa insegna e ad applicarlo:

Risuonano per questo chiare le parole dell’Enciclica Amoris Laetitia (n.250)

“Nessuna persona dev’essere discriminata sulla base del proprio orientamento sessuale”.

Avere inoltre chiamato le forze dell’ordine davanti ad una pacifica manifestazione di cittadini che protestavano contro questa inaccettabile iniziativa, ha aggravato ancora di più l’atteggiamento di prepotenza e supponenza manifestato con questa iniziativa

Come circolo Sinistra Italiana condanniamo fermamente tale iniziativa ed invitiamo le autorità competenti a richiamare ufficialmente l’autore di questa deplorevole iniziativa.

Rossella Pozzessere