Pari attenzione alla Pianificazione Urbanistica e strategica dell’area di crisi

Cronaca

TARANTO – Vorremmo assicurare la nostra presenza – partecipazione e collaborazione alla gestione della cosa pubblica di questa città anche per comprendere quali siano le attività di pianificazione integrata territoriale e urbana riguardanti l’area di crisi di Taranto in fase di attuazione e/o in avanzamento da parte del Comune oltre a quanto in precedenza richiesto in merito alla costituzione, a nostro avviso urgente, dell’annunciato Urban Center il cui confronto sull’argomento al momento è completamente ignorato.
Vorremmo conoscere e condividere, nei modi attualmente possibili, sempre  richiamando i princìpi cardine che riteniamo imprescindibili di” trasparenza e partecipazione”, lo stato di attuazione puntuale del procedimento successivo alla intervenuta adozione del Documento Preliminare Programmatico (DPP) del Piano Urbanistico Generale (PUG) di Taranto in data 06.06.2020. Non sono ancora state riscontrate e rese note le eventuali contro-deduzioni espresse del Comune in merito alle osservazioni giunte e acquisite dall’Amministrazione Comunale dopo la adozione. Osservazioni promosse e rese note da parte di cittadini, portatori di interesse diffusi, tra cui i rappresentanti degli ordini professionali, ecc.).
Ricordiamo oltremodo che la deliberazione di Consiglio n.108 del 6.6. 2019 è stata approvata all’unanimità indicando una procedura da promuovere in continuità per poter sostituire l’attuale PRG Vigente (L.R. 56/80) con il PUG (Legge n.20/2001). Ciò permetterebbe di comprendere a noi tutti se i numerosi programmi costruttivi – realizzativi previsti e annunciati siano effettivamente oggetto di uno scenario strategico unitario. Crediamo si debba dare pari attenzione alla pianificazione Urbanistica e strategica dell’area di crisi di Taranto per assicurarne uno sviluppo sostenibile.
Uno scenario complessivo quale “visione di sintesi” suggeriamo e auspichiamo possa essere oggetto di pubblicazione-pubblicizzazione e continuo aggiornamento in progress sul sito webgis del Comune istituito positivamente e finalmente proprio da questa Amministrazione nel 2019.
Tale interesse dovrebbe esserci nel pubblicare e aggiornare il sito del Comune per gli atti di pianificazione esecutiva dell’attuale PRG riguardanti i PUE anche di vecchia generazione.