Vico, riapre il Centro Estivo: attività dal 20 luglio

Cronaca

E’ possibile inoltrare domanda di partecipazione da oggi e fino al 17 luglio

Attività ludiche, motorie ed educative per bambini e ragazzi dai 3 ai 15 anni

VICO DEL GARGANO (Fg) – Cominceranno dal prossimo 20 luglio le attività del Centro Estivo di Vico del Gargano rivolte a bambini e ragazzi dai 3 ai 15 anni. Da oggi, e fino al 17 luglio, potranno essere inoltrate le domande di partecipazione da parte delle famiglie. Per le informazioni, ci si può rivolgere al 320.9170562 e all’Ufficio Politiche Sociali del Comune di Vico del Gargano. A promuovere la riapertura del Centro Estivo, l’Assessorato comunale alle Politiche per l’Infanzia guidato dall’assessore e vicesindaco Tiziana Casavecchia: “Voglio ringraziare l’ufficio dell’Ambito del Piano sociale di Zona, che ha partecipato all’ottenimento di questo importante risultato”, ha dichiarato Casavecchia. “Per le domande, saranno rispettate la priorità d’arrivo e quella inerente ai nuclei familiari con mamme lavoratrici. Bambini e ragazzi potranno svolgere attività all’aperto, nel pieno rispetto delle norme e delle prescrizioni anti-Covid 19, dal lunedì al sabato e dalle 8.30 alle 12.30, guidati e accuditi da educatrici e educatori”. La base del Centro Estivo sarà nei locali della struttura comunale San Marco, ma le attività potranno essere svolte in diversi luoghi all’aperto, compresi il parco giochi e il campo sportivo.

Le famiglie dei bambini e dei ragazzi che parteciperanno alle attività del Centro Estivo contribuiranno con una quota settimanale di 15 euro. “Anche la riapertura del Centro Estivo è un importante segnale di ripresa”, ha dichiarato il sindaco Michele Sementino. “Sia per i genitori che per i bambini, si tratta di un’opportunità importante. L’estate 2020, a causa dell’emergenza sanitaria ancora in atto, sarà molto particolare e delicata. I vichesi e l’Amministrazione comunale di Vico del Gargano ce la stanno mettendo tutta per affrontare le difficoltà nel migliore dei modi”, ha concluso Sementino.