Fabio Ninfole  nuovo presidente del Rotary Taranto Magna Grecia

Diritti & Lavoro

Passaggio del Martelletto al vertice del Club

Fabio Ninfole è il nuovo presidente del Rotary Club Taranto Magna Grecia. Avvocato e rotariano di lungo corso (è tra i primi soci del venticinquennale Club) vanta una grande esperienza sia della vita del Club che del Distretto nel quale ha spesso ricoperto incarichi nell’ambito degli scambi con rotariani di altri Paesi.

Nel corso della cerimonia del “passaggio del martelletto” , Ninfole ha ricevuto il collare presidenziale dal suo predecessore, Angelo Maggio che ha tenuto la relazione introduttiva su questo “strano” anno sociale segnato dalla forzata quarantena.

Maggio ha riassunto le  iniziative del proprio anno sottolineando come la forzata inattività in quanto a incontri ha promosso più service nei confronti  sia delle famiglie più bisognose  (rese tali anche dal virus),  che delle necessità ospedaliere, in particolare del reparto oncologico pediatrico del “SS. Annunziata” diretto dal nostro socio Valerio Cecinati. Infine, poiché il programmato service dell’anno – una sala esposizione museale all’interno del Castello – non si è completato sempre a causa del Covid,  ha annunciato che il completamento e l’inaugurazione avverrà nel corso di questo nuovo anno sociale.

Dopo il passaggio del collare presidenziale, è toccato a Ninfole annunciare  sinteticamente  i propri programmi e , in particolare, il service principale dell’anno che sarà in favore della struttura per corsi professionali gestita dalle Suore Missionarie del Sacro Costato.  Ninfole ha poi presentato la propria squadra  composta da Marcello D’Ippolito vicepresidente; segretario Tiziana Pica; tesoriere Ermenegildo Ugazzi; prefetto Massimo Ruta; consiglieri, Angelo Argento, Antonio Biella, Antonio Rubino, Enzo Tarantini; istruttore di Club Roberto Giua.

Alla cerimonia hanno partecipato gli Assistenti del Governatore  sia uscente che entrante (Roberto Giua ed Enzo Tarantini) entrambi  soci del Club Magna Grecia.