Inaugurata a Gravina, la panchina rosa, a cura di”Una stanza per un Sorriso

Cronaca

GRAVINA IN PUGLIA  – In piazza Largo Giulianello di Gravina in Puglia, è stata inaugurata , la ” Panchina Rosa ” con la benedizione da parte dll’Arcivescovo Mons Vescovo Giovanni Ricchiuti, che ha precisato, ” Una panchina rosa che vuol dire fiducia, dalla panchina ci si può alzare per andare in campo , ci si può riposare e riflettere ” .

Evento promosso dell’associazione “Una stanza per il sorriso ” presieduta da Rosanna Galantucci, che nel rivolgere il saluto di benvenuto a tutti i partecipanti ha detto che ” in questo periodo difficile, anche se non possiamo abbracciarci , le distanze possono essere annullate dall’affetto” quello di stasera è un evento che deve contribuire, ancora più, ad accorciare le distanze tra Altamura e Gravina, la panchina è un punto fermo, di partenza di una continua collaborazione sul territorio.

La  vice Presidente la poetessa,  Amelia Sgobba,ha presentato l’artista Davide Mangione che ha realizzato l’opera,  con la partecipazione di molti cittadini, rappresentanti istituzionali e culturali, fra cui il Col. Giovanni Ventura del 7 Regg.to Bersaglieri , ha manifestato la vicinanza di tutto l’Esercito , ma soprattutto delle donne soldato in servizio ad Altamura, assicurando la disponibilità dell’esercito a tutti gli eventi di solidarietà e culturali sul territorio.

l’assessore comunale di Gravina , l’avv. Claudia Stimola,ha portato il saluto dell’amministrazione comunale di Gravina,evidenziando l’adesione agli eventi dell’associazione “Una stanza per un sorriso” ,con particolare attenzione all’evento di questa sera, che   è stato accolto da subito la richiesta di adesione per l’inaugurazione di una vera opera d’arte .

Il cons. reg. Enzo Colonna,ha evidenziato l’importanza dello Strret Art per la crescita urbana delle città e che proprio una sua proposta di legge approvata, qualche giorno fa del consiglio della Regione Puglia. Gravina è uno dei comuni beneficiari del finanziamento con 40.000 euro.

Il Maresciallo Eugenio Bruno, del Comando della Polizia Locale di Gravina, ha portato il saluto da parte del Comandante Nicola Cicolecchia,   assicurando la disponibilità del Comando della Polizia Locale agli eventi sociali e culturali dell’ Associazione .

L’evento presentato da Maria Giovanna Labruna, si è concluso con l’omaggio floreale da parte della stilista e creatrice Gravinese Rita Evangelista , sostenitrice dell’associazione ” Una Stanza per un Sorriso” ai rappresentanti istituzionali del territorio , presenti alla manifestazione.

I cittadini del quartiere Giulianello, si sono sentiti onorati di questo importante evento da parte dell’Associazione ” Una stanza per un Sorriso ” partecipando attivamente anche dai balconi delle loro abitazioni durante l’evento.

Franco Nacucchi

Area degli allegati