Volontari Gruppo Protezione civile graduatoria

Cronaca

30 nuovi volontari nel gruppo comunale di Protezione Civile
Terminata la selezione delle 115 candidature pervenute


GRAVINA IN PUGLIA –
Trenta nuovi volontari per il corpo di Protezione Civile Comunale. Le selezioni partite lo scorso Marzo in piena emergenza Covid – 19, tramite avviso pubblico, hanno interessato 115 aspiranti volontari. L’impegno di rimpinguare le fila del corpo comunale, assunto dalla giunta guidata dal sindaco Alesio Valente su proposta dell’assessora con delega alla Protezione Civile, Claudia Stimola, è nato dall’esigenza di rinsaldare e ricostituire in maniera permanente un punto di riferimento e d’aiuto per i cittadini. “La Protezione Civile Comunale – commenta il primo cittadino – è stata e continuerà ad essere il braccio operativo con il quale l’Amministrazione comunale e con essa tante persone capaci e di buon cuore, entrano nelle case dei nostri concittadini, per le più disparate motivazioni, dalle grandi emergenze sino alle questioni più minute e di carattere quotidiano. Un grande ringraziamento ai ragazzi che ci hanno aiutato ed un grande in bocca al lupo ai nuovi volontari”. I candidati sono stati scelti sulla base del proprio curriculum e della disponibilità offerta in termini di tempo da dedicare al servizio di volontariato, tramite un colloquio conoscitivo effettuato da un’apposita commissione: “Ribadisco che queste persone non vengono retribuite – precisa l’assessora Stimola – ed aggiungo che collaborare con i volontari, con il coordinamento del maresciallo Simone Lamuraglia, è stato stimolante e di grande ispirazione perché quanto fatto e ciò che faremo anche in futuro risulta essere indispensabile soprattutto per le fasce più deboli della nostra comunità. Continueremo ad operare in tal senso, sostenendo i più deboli e mettendo in campo una rete di aiuti concreta anche quando la pandemia, si spera, sarà un lontano ricordo”.