Basta battibecchi!

Politica regionale, nazionale e internazionale

Egr. Direttore,

la politica fa da scenario alla nostra regione “Puglia” ormai sotto le grinfie sempre dei soliti politici. Il popolo è ormai stanco di  questa  politica di chiacchiere, litigate continue tra avversari politici. In questi ultimi anni cari politici avete creato malcontento nella gente, molti di voi hanno cambiato partito e casacca per avere una candidatura sicura alle europee, al parlamento italiano ed adesso anche  alle regionali. Vi ricordo cari gentiluomini che la corruzione, il ladrocinio, la ruberia e il malaffare continuano nel nostro bel paese.

I nostri giovani non riescono più a trovare lavoro nella nostra regione ma anche in Italia, ed espatriano all’estero, come i nostri nonni ed i nostri padri.

Perché dovrebbero votarvi il 14 settembre se non riuscite a convincere il popolo pugliese?

I politici di qualsiasi colore politico devono capire che la gente è stanca dei vostri comizi e litigi da bar sia nelle piazze che in televisione. I cittadini cari politici vogliono gente preparata e che sia vicino alla povera gente e non ai poteri forti. Carissimi gentiluomini se volete il voto del popolo pugliese il 14 settembre dovete essere credibili. Basta inciuci, imbrogli, confusioni e disordini. La nostra regione Puglia ed il popolo del sud hanno bisogno di infrastrutture, ospedali nuovi, una sanità che funzioni, trasporti moderni, più aerei che arrivano nei nostri aeroporti per sviluppare il turismo, ma anche serenità, chiarezza, sicurezza e pace! Politici cercate per il prossimo mandato regionale di stare vicino ai cittadini che hanno bisogno e vivono nella povertà!

Cav. Antonio Guarnieri