Percettori reddito cittadinanza, ma contrabbandieri. 2 arresti

Cronaca

La Guardia di Finanza di Napoli ha sequestrato un deposito di Bacoli 7 quintali di sigarette prive del contrassegno di Stato

Guardia di Finanza GdF

Sono stati sorpresi mentre scaricavano da un mezzo sigarette di contrabbando stipate in grandi sacchi della spazzatura in un magazzino nella disponibilità di uno di loro. Ufficialmente la loro unica fonte di sostentamento era il reddito di cittadinanza, ma in realtà i due contrabbandavano ‘bionde’ illegali.

La Guardia di Finanza di Napoli ha sequestrato così in un deposito di Bacoli 7 quintali di sigarette prive del contrassegno di Stato e arrestato un 52enne di Napoli e un 67enne di Bacoli, entrambi con diversi precedenti. La loro posizione è stata segnalata anche all’Inps per la sospensione del beneficio illecitamente incassato, in corso di quantificazione.