Anche nel centrodestra pugliese c’è bisogno di cambiamento!?!

Diritti & Lavoro

Egr. Direttore,

tutti i cittadini devono  avere un ruolo, essere responsabili ed avere uno spazio nella società ma anche nei partiti e movimenti politici. Tutti devono sentirsi attivamente partecipi e collaborare per il bene del nostro paese e della nostra regione. Tutti i partiti devono   rinnovarsi e formarsi, il mondo è cambiato ed i partiti e la politica deve aggiornarsi per aiutare la nostra società. C’è bisogno di una presenza di cittadini nuovi nei partiti, politici a pieno titolo: leali, onesti, perbene, competenti e preparati. Per realizzare questo obiettivo, occorre un ricambio generazionale, ci vogliono persone con mentalità innovative e che vogliono bene sia al partito dove militano che nella società.

Per esempio nel centrodestra della Puglia è ora di cambiare, c’è bisogno di modernità e di apertura mentale, ci vuole un rinnovamento e un miglioramento, le facce devono cambiare nella nostra regione ma anche nei comuni.

I giovani  che stanno nei partiti e movimenti di centrodestra

hanno bisogno di  sentirsi coinvolti, solo così  si potrà avere il cambiamento nella politica di centrodestra. Senza più inciuci, pasticci e imbrogli.

Riusciranno i vecchi dirigenti a mettersi da parte e dare lo spazio ai giovani laureati, diplomati e professionisti della nostra bella Puglia ?

Cav. Antonio Guarnieri