Italia in Comune per la scuola

Formazione, Scuola & Università

Abbaticchio:”  bambini fuori dalle gabbie solitarie a scuola. Apriamo musei, edifici comunali, parchi mettendoli a disposizione del provveditore agli studi del territorio”

Suoniamo la campanella della emergenza nazionale: i bambini tornino a scuola tra parchi, musei, teatri e biblioteche. Non lasciamoli nelle gabbie.

I comuni amministrati da rappresentanti di Italia in comune si rendono disponibili a mettere a disposizione,  in orari scolastici,  tutti i loro beni per accogliere i bambini in spazi ampi e sicuri. E il Ministero della pubblica istruzione tenda la mano ai sindaci per scongiurare insieme questo isolamento assurdo e lesivo per le nostre giovani speranze ” commenta così il vicecoordinatore nazionale e sindaco di Bitonto Michele abbaticchio l’ipotesi di tornare a scuol mettendo i bambini in gabbie di Plexiglas nelle proprie aule. Già negli scorsi giorni il partito dei sindaci aveva invocato la necessità di piani strategici regionali per sopperire a questo “tsunami” sociale che si è abbattuto sul mondo della scuola, rappresentando il disorientamento degli stessi dirigenti scolastici nell’affrontare la situazione.​

Segreteria

Italia in comune Puglia