Mafia: interdittiva a gestore lido Bari

Diritti & Lavoro

Comune revoca concessioni e autorizzazioni collegate

BARI – Il Comune di Bari, preso atto del provvedimento interdittivo antimafia adottato dalla Prefettura di Bari nei confronti dell’impresa attualmente concessionaria del bar sito nell’area demaniale ‘Pane e Pomodoro’, e titolare della concessione dell’area pubblica balneare di ‘Torre Quetta’, ha revocato con effetto immediato le concessioni e ogni autorizzazione ad esse collegata, nonché la Scia per l’esercizio dell’attività commerciale. Lo rende noto l’amministrazione Comunale, annunciando che nei prossimi giorni procederà alla presa in consegna dei siti in questione, che dovranno essere sgomberati dall’impresa destinataria della interdittiva antimafia.