Matera: blitz della polizia locale nel centro storico, violate le norme anti- Coronavirus

Cronaca

MATERA – Nella serata di ieri, in particolare nel centro storico di Matera, la Polizia Locale ha effettuato un Blitz a seguito delle violazioni delle norme anti-coronavirus.

La polizia Locale ha deciso di verificare il rispetto delle norme anti- Coronavirus nella città dei Sassi, grazie alla collaborazione di sei squadre ognuna composta da 2 agenti. Nel controllo di tali norme un gruppo di ragazzi materani, è stato sorpreso dalla polizia, per avere violato le norme: erano senza mascherina, e non rispettavano il distanziamento sociale di almeno un metro.

I cinque giovani sono stati sanzionati con una multa di 400 euro a testa, proprio per non aver rispettato le norme vigenti.

Nel corso della serata sono state controllate anche altre persone e numerose attività commerciali presenti nel centro storico e in altre zone della città.

Annunziata Scarciolla