Donare rende felici

Cronaca

Un semplice ma utile e prezioso gesto giunge alla Scuola dalla CARITAS Diocesana.

Presso il Seminario Vescovile di Molfetta, lunedì 25 maggio, il Vescovo della diocesi di Molfetta Ruvo Giovinazzo Terlizzi, Mons. Domenico Cornacchia, e il vice direttore CARITAS, avv. Edgardo Bisceglia, hanno incontrato il Dirigente scolastico, prof. Luigi Giulio Domenico Piliero, e la DSGA, sig.ra Marta Bartoli, del 1° C.P.I.A. di Bari, insieme ad una delegazione di studenti e docenti della Sede Associata di Molfetta. Finalità dell’incontro: la donazione Caritas di sette tablet alla Sede Associata “C. Giaquinto” di Molfetta del suddetto C.P.I.A. .

Istituzione scolastica che rivolge la propria azione formativa ad adulti e giovani adulti, interagendo con una popolazione studentesca, in maggioranza costituita da soggetti afferenti alle cosiddette fasce sociali deboli: neet, drop-out, stranieri, disoccupati, donne inoccupate … . Una realtà nota e condivisa con la Caritas Diocesana, la  cui  priorità assoluta è l’attenzione e la solidarietà concreta senza confini  verso le persone più in difficoltà.  I  sette dispositivi digitali consentiranno a sette studenti di diversa etnia, individuati come i più bisognosi,   di “ fare scuola a distanza”, unica modalità possibile in questo momento di emergenza, contrastando la povertà educativa,  obiettivo perseguito da entrambe le Istituzioni.

Un gesto, in cui traspare il volto bello dell’Italia, che non si arrende mai !