Consegna in comodato gratuito 10 notebook a studenti bisognosi

Arte, Cultura & SocietàDiritti & Lavoro

SAN SEVERO – La Giunta Comunale, presieduta dal Sindaco Francesco Miglio, su proposta dell’Assessore alla Pubblica Istruzione Celeste Iacovino, ha approvato una rete di solidarietà per giovani studenti sanseveresi, al fine di garantire l’espletamento della DAD – Didattica a Distanza, resasi necessaria dall’emergenza sanitaria che ha portato alla chiusura delle scuole su tutto il territorio nazionale.

L’Assessorato alla Pubblica Istruzione, al fine di verificare che in questa situazione di emergenza a tutti gli studenti della città, di tutte le scuole di ogni ordine e grado, fosse garantito il fondamentale diritto alla studio, ha effettuato una specifica ricognizione presso tutti gli istituti scolastici del territorio di ogni ordine e grado. Dopo aver ricevuto chiarimenti da tutti i dirigenti scolastici è stato rilevato che tutte le scuole, ad eccezione del Liceo E. Pestalozzi, avevano potuto soddisfare le richieste degli studenti anche grazie alla presenza, già prima dell’epidemia, nei loro istituti di dispositivi digitali, mentre il Liceo Pestalozzi, a causa di ben due furti subiti, ne era sprovvisto. Sono stati così consegnati nella giornata di ieri a 10 studenti altrettanti notebook. Ai giovani l’Amministrazione Comunale ha indirizzato l’augurio di una brillante conclusione dell’anno scolastico: molti dei beneficiari, infatti, saranno chiamati a sostenere l’esame di maturità.