Puglia: senza lavoro e turismo non c’è futuro per i pugliesi!?!

Cronaca

Egr. Direttore,

oggi nella nostra bella Puglia non possiamo più immaginare uno sviluppo come quello che abbiamo sperimentato negli anni  passati : nell’industria, nell’artigianato, nel commercio e in modo particolare nel turismo e nelle altre attività artigianali e agricole. Non sappiamo se riusciremo a mantenere i livelli di welfare che conosciamo, se investiremo  nella ricerca, se la nostra sanità funzionerà, se gli ospedali nuovi si porteranno a termine, se i nostri trasporti saranno più veloci ed efficienti, se il nostro turismo riuscirà a sopravvivere, se i nostri mari e le nostre coste saranno salvaguardate, se diventeremo una società intelligente e inclusiva, capace di produrre occupazione in questo periodo di pandemia.

Quello che ci manca nella nostra  Puglia è un nuovo governo, che sia in grado di fare una politica occupazionale  seria e vera  e  conoscere bene l’attuale sistema socioeconomico della nostra Regione. Questa è la sfida che il Governo regionale negli ultimi mesi di legislatura deve affrontare subito, ci vuole lavoro carissimo governatore Emiliano per costruire il futuro dei pugliesi ed in modo particolare dei nostri figli laureati, diplomati e professionisti. Senza lavoro, senza turismo, senza commercio, senza artigiani e agricoltura; non c’è futuro per nessuno nella nostra bella Puglia!

Cav. Antonio Guarnieri