Anche i dirigenti scolastici devono essere tutelati e poter lavorare serenamente

Cultura & Società

Il ministro dell’Istruzione, Lucia Azzolina, in sintonia con quanto espresso dal presidente nazionale Udir, Marcello Pacifico, attraverso il documento inviato in occasione dell’incontro tra MI e sindacati.

Così risponde il ministro dell’istruzione, Lucia Azzolina, alla richiesta del presidente nazionale Udir, Marcello Pacifico, che ha illustrato durante l’incontro di oggi coi sindacati rappresentativi la necessità di uno scudo per quei reati penali non ascrivili alle loro scelte in tema di rischio da contagio da Covid-19, alla riapertura degli edifici e durante il prossimo Esame di Stato, quando peraltro non potranno presenziare nelle loro sedi in qualità di presidenti esterni di commissione.

Certamente bisogna valorizzare le autonomie scolastiche, ha proseguito il titolare di Viale Trastevere, in sintonia con quanto espresso in un documento inviato oggi per l’occasione da Udir e curato dall’ingegnere Natale Saccone, insieme al contributo di tanti dirigenti scolastici, su come poter ripartire in tutta sicurezza con l’avvio del nuovo scolastico.