Coronavirus, un bonus per chi trascorre le vacanze in Italia?

Diritti & Lavoro

Coronavirus, un bonus per chi trascorre le vacanze in Italia? Stampa facebook15 Twitter Linkedin In piena emergenza coronavirus, si starebbe pensando a un piano per ‘premiare’ le vacanze in Italia per rilanciare turismo, cultura e ristorazione. Emergenza coronavirus, al vaglio del governo un pacchetto di misure per favorire le vacanze in Italia? Stando alle indiscrezioni emerse nelle ultime ore, il governo sarebbe al lavoro su un piano per rilanciare il turismo in Italia. E per evitare fughe estive all’estero convincendo gli italiani a trascorrere le vacanze nella penisola. Coronavirus, si ragiona su misure per le vacanze in Italia? L’indiscrezione arriva dall’Huffpost che parla di un piano per rilanciare le vacanze in Italia ai tempi del coronavirus. Il governo starebbe riflettendo su un piano per promuovere ferie nostrane. E non si esclude che delle misure in tal senso possano rientrare anche nel prossimo decreto di aprile. Lo scopo è quello di convincere gli italiani a trascorrere le vacanze in Italia. Sempre nella speranza che sarò possibile fare le vacanze, ma questo è un altro problema che dovrà essere affrontato e risolto nelle settimane a venire. Non è da escludere che il governo possa stanziare un bonus destinato alle persone che sceglieranno di trascorrere le vacanze in Italia. Ma con ogni probabilità le condizioni da rispettare dovranno essere decisamente più dettagliate e stringenti.

Rilanciare il turismo, la cultura e la ristorazione I settori da rilanciare con queste misure, se venissero confermate, sono di fatto due: turismo e ristorazione. Ovviamente anche bar e locali. Si dovrà inoltre approfittare della situazione per salvare il mondo della cultura. Se le vacanze a mare dovessero essere difficili o destare preoccupazioni, si potrebbe approfittare della situazione per rilanciare il turismo nelle città d’arte. In questo modo di rilancerebbero i musei e simili 

Nicolò Olia