Maratona da 130 milioni di dollari contro il virus!

Eventi, Musica & Spettacoli

Il concerto in streaming One World Together at Home contro il coronavirus di ieri sera ha raccolto quasi 130 milioni di dollari. Tante star di tutto il mondo si sono esibiti da casa. La maratona è stata sostenuta da Global Citizen in collaborazione con l’Organizzazione mondiale della sanità (Oms).

One World Together at Home (Un mondo: insieme a casa) l’evento che ha riunito il mondo intero all’insegna della musica contro il coronavirus.

L’iniziativa, in collaborazione con Global Citizen, è stata organizzata per raccogliere fondi a favore dell’Oms e del personale sanitario di tutti i Paesi.

In tempi di coronavirus, niente palchi e prati pieni: gli artisti si sono esibiti da casa. Tra gli altri, Rolling Stones Paul McCartney, Celine Dion, John Legend, Lady Gaga, promotrice dell’evento. L’Italia è stata inoltre presente con le esibizioni di Zucchero di Andrea Bocelli.

Sono stati raccolti quasi 130 milioni di dollari (circa 120 milioni di euro). Per l’esattezza 127,9 milioni: 55,1 milioni saranno devoluti in beneficenza al fondo lanciato dall’Oms per combattere la diffusione del Covid-19, mentre gli altri 72,8 milioni andranno a chi è impegnato nella lotta al coronavirus a livello locale e regionale.