Milan, addio Boban: legali al lavoro per definire il divorzio

Diritti & Lavoro

Milan, addio Boban: legali al lavoro per definire il divorzio facebook4 Twitter I legali di Elliott e quelli di Boban sono al lavoro per definire le modalità di addio del dirigente al Milan. jn seguito alle divergenze tra Gazidis e l’area tecnica, composta da Paolo Maldini e Zvone Boban, l’addio di quest’ultimo sembra sempre più vicino.

In base a quanto riportato da Claudio Raimondi nel suo servizio per Sport Mediaset su Italia Uno, Boban avrebbe già salutato tutti e i legali di Elliott e quelli dell’ex calciatore sarebbero all’opera per definire le modalità di addio. In particolare secondo i legali Elliott ci sono gli estremi per un licenziamento per giusta causa dopo l’intervista del croato alla Gazzetta dello Sport in cui ha attaccato apertamente l’ad Gazidis. Secondo i legali di Boban, invece, il manager sudafricano avrebbe leso le competenze del Cfo rossonero, interferendo in questo modo nelle scelte dell’area tecnica. Paolo Maldini dal sui canto starebbe continuando a monitorare la situazione e potrebbe decidere di rimanere al suo posto fino al termine della stagione.

In seguito l’ex capitano rossonero, quindi, potrebbe lasciare il Milan, soprattutto in virtù della sua valutazione negativa su Rangnick. Soltanto un possibile chiarimento con il tedesco potrebbe aiutare a risolvere la situazione, permettendo all’ex calciatore di continuare la sua avventura al Milan.