Coronavirus, in Basilicata sale a 43 il numero dei contagiati

Cronaca

La Regione Basilicata ha registrato nuovi casi di positività da Covid-19:  43 è il numero complessivo dei contagiati vittime del terribile virus pandemico

Monica Montanaro

Il numero dei positivi da Covid-19 lievita anche in Basilicata. In data 19 marzo si contano 43 casi risultati positivi al contagio da Coronavirus in Lucania. Dagli ultimi rilievi effettuati dalla task force regionale per appurare la presenza sul territorio di persone affette dall’infezione del terribile virus è stato riscontrato che su 28 test condotti 22 campioni hanno dato esito negativo e 6 positivo. Dei reperti positivi emersi dai test, 3 casi riguardano abitanti di Potenza, 2 della città di Matera e 1 di Paterno.

Nel frattempo la Regione Basilicata si è attivata per indire la raccolta fondi promossa a sostegno del servizio sanitario lucano per fronteggiare l’emergenza Coronavirus. L’iniziativa di  beneficenza ha riscosso un buon successo: è stato raccolto sino a oggi un importo di circa 76mila euro frutto di donazioni elargite sia da aziende che da privati cittadini, destinabile all’acquisto di dispositivi individuali di sicurezza. Trattasi dell’importante campagna regionale di comunicazione “Scacco matto al coronavirus“.  Chi volesse contribuire a tale iniziativa filantropica atta a combattere il Covid-19 può effettuare una donazione grazie al conto corrente predisposto: IBAN IT19Q0542404297000000000382 – Banca Popolare di Bari, intestato a “Regione Basilicata”.

Un’altro progetto benefico di cui si è fatta promotrice la Regione Basilicata è l’operazione promossa dalla Bcc Basilicata, in collaborazione con il Dipartimento regionale alla Salute, grazie alla quale sono stati acquistati dieci ventilatori polmonari elettronici, del costo di € 100.000, da destinare nelle terapie intensive dei nosocomi lucani impegnati nella lotta contro la pandemia del nuovo Coronavirus..

Orgogliosa del progetto messo in campo in Basilicata, la presidente della Bcc, Teresa Fiordelisi, ha dichiarato:  “Con questa iniziativa la banca del territorio, tramite il suo fondo etico, ha voluto fornire un aiuto concreto e tempestivo per fronteggiare il Coronavirus”.

Pronti i ringraziamenti del presidente della Regione, Vito Bardi: “Sono molto grato alla Bcc Basilicata per questa generosa donazione che consentirà di aggiungere altri posti letto nelle terapie intensive delle strutture ospedaliere lucane. Sono certo che altre imprese seguiranno questo esempio perché mai come in questo momento è necessario restare uniti e solidali”.