Sostegno psicologico gratuito per emergenza Nuovo Coronavirus (Covid – 19)

Diritti & Lavoro

COPERTINO – RINASCITA Cooperativa Sociale di Copertino e SPECIALMENTE APS hanno istituito il Servizio di Supporto Psicologico GRATUITO denominato “SocialMente”, avvalendosi dell’equipe di psicoterapia dei progetti di accoglienza.

Sei psicologhe che risponderanno ai contatti telefonici per aiutare chiunque in questa situazione d’emergenza senta il bisogno di ricevere supporto emotivo.

I pensieri destabilizzanti possono essere di vario tipo: preoccupazione per la salute, preoccupazioni economiche, difficoltà di adattamento alle nuove restrizioni ecc.

Si vuole altresì offrire sostegno a medici, infermieri, forze dell’ordine e professionisti che a vario titolo stanno lottando per arginare il contagio e sono sottoposti a ritmi di lavoro stressanti.

Scopo del progetto è di alleviare e contenere il disagio attraverso lo scambio comunicativo, fornire indicazioni sui comportamenti corretti da attuare, aiutare nella gestione delle emozioni associate.

Il nostro paese è investito da un’emergenza non solo sanitaria ma anche psicologica e sociale. Tale stato di emergenza richiede un cambiamento delle nostre routine quotidiane e dello stile di vita in generale.

SocialMente è rivolto ai cittadini, ai professionisti medici ed infermieri, alle famiglie e a tutte le persone che loro malgrado vivono sulla propria pelle questo stato di emergenza.

“In una situazione di allerta – spiegano le due realtà proponenti, Rinascita Cooperativa Sociale e Specialmente Aps – è alto il rischio di attuare comportamenti impulsivi, frenetici e irrazionali che portano poi al panico o all’ansia generalizzata. In alcuni soggetti si sviluppa l’ipocondria, eccessiva preoccupazione per il proprio stato di salute, che porta a percepire ogni minimo sintomo come un segnale di infezione da Coronavirus. O ancora, può verificarsi una degenerazione verso l’odio nei confronti dei presunti colpevoli stranieri o italiani che hanno scatenato il contagio. Oppure, cosa non difficile ad immaginarsi, l’ansia di non riuscire ad affrontare economicamente il momento, si pensi ai tanti lavoratori autonomi” concludono.

#SocialMente

#SostegnoPsicologico

#Covid19