Nota dei consiglieri di opposizione di Pulsano sulla emergenza

Cronaca

Alla luce dell’emergenza sanitaria di rilevanza internazionale causata dalla diffusione del CoVid 19, e dell’evoluzione sul territorio nazionale e regionale della stessa,

Visto il Decreto del Presidente del Consiglio dei Ministri del 7-03-2020 sulle misure di contrasto e contenimento alla diffusione del virus COVID-19 sul territorio nazionale;

Vista l’Ordinanza del Presidente della Giunta regionale del 8-03.2020, avente ad oggetto: Misure per il contrasto e il contenimento sul territorio regionale del diffondersi del virus COVID-19 ai sensi dell’art.32 della Legge 23 dicembre 1978, n. 833 in materia di igiene e sanità pubblica,

Considerato l’evolversi  della  situazione epidemiologica e in particolare la previsione di un possibile incremento nella diffusione del virus, 

Considerato che la condizione di allarme ed emergenza epidemiologica necessita di una adeguata gestione e di particolari misure da adottare a tutela dei cittadini, ai quali occorre trasmettere informazioni affidabili e spirito di coesione politica, sociale e soprattutto istituzionale,

I consiglieri comunali Paola Attrotto, Emiliano D’amato, Antonella Lippolis, Sergio Annese, Angelo Di Lena,

Dichiarandosi pienamente disponibili a collaborare, per quanto di propria competenza con il Sindaco  e la giunta comunale nell’elaborazione dei provvedimenti necessari,

CHIEDONO 

  • Di adottare sul territorio comunale tutti gli atti e tutte le misure idonee ed utili a contrastare e contenere la diffusione del COVID-19, con particolare riferimento a quanto già previsto dal DPCM del 7-03-2020;
  • Di incrementare la puntuale diffusione delle informazioni corrette ed affidabili promulgate dai canali ufficiali, con particolare riferimento alle direttive emesse dal Ministero della Salute, dalla Presidenza del Consiglio dei Ministri e dalla Regione Puglia, aggiornando il sito istituzionale del Comune di Pulsano ed adottando ogni forma di comunicazione utile a raggiungere la cittadinanza,
  • Di predisporre un apposito incontro al fine di affrontare la questione e trovare le più adeguate soluzioni per tutelare la cittadinanza.

INVITANO INOLTRE il Sindaco, gli assessori e i consiglieri tutti a tenere sul tema, ed in particolare nelle comunicazioni pubbliche, un profilo istituzionalmente adeguato, consono al ruolo rivestito, alla responsabilità ad esso connessa e al periodo particolarmente delicato,  evitando polemiche che appaiono dannose e rischiano di disorientare e confondere la cittadinanza, alimentando sensazioni di panico e sfiducia che non incentivano la corretta aderenza alle disposizioni emanate. La situazione di emergenza al contrario impone, com’è nelle intenzioni degli scriventi, un profondo senso di responsabilità e di unità politica nel lavorare per gli obiettivi condivisi di coesione sociale e tutela della cittadinanza con la dovuta serietà e serenità che occorre trasmettere ai cittadini.

I consiglieri comunali

Paola Attrotto 

Emiliano D’Amato

Antonella Lippolis

Sergio Annese

Angelo Di Lena