Cronaca

Assessore Borraccino: Lunedì 2 marzo conferenza stampa, a Bari, sul Bando di aiuti alle PMI per l’internazionalizzazione

Si terrà lunedì 2 marzo, alle ore 11, presso l’Assessorato allo Sviluppo Economico della Regione Puglia, in Corso Sonnino n. 177, a Bari, la conferenza stampa per illustrare l’Avviso Pubblico “Aiuti ai programmi di Internazionalizzazione delle Piccole e Medie Imprese – Titolo IV – aiuti all’Internazionalizzazione”.

Oltre al sottoscritto, Mino Borraccino, Assessore Regionale allo Sviluppo Economico, interverranno il dott. Giuseppe Pastore, Dirigente della Sezione Internazionalizzazione della Regione Puglia ed il dott. Paolo Ferraiolo, Program manager di Puglia Sviluppo.

Si tratta di un Avviso che parte appunto il 2 marzo prossimo “a sportello”, una modalità operativa ormai collaudata, che garantisce la continuità temporale degli interventi, consentendo alle imprese di pianificare i propri programmi senza dover rincorrere le scadenze dei bandi.

Le domande di agevolazione potranno essere presentate da imprese di piccole dimensioni, di medie dimensioni, da Raggruppamenti di P.M.I., aventi sede operativa in Puglia, costituiti con forma giuridica di “contratto di rete”, o da Consorzi con attività esterna e società consortili di P.M.I., costituiti anche in forma cooperativa, aventi sede operativa in Puglia.

Con il Titolo IV si possono realizzare programmi di importo non inferiore a 50mila euro. Essi possono riguardare l’internazionalizzazione, cioè devono essere funzionali al potenziamento della competitività del sistema di offerta aziendale all’estero, attraverso progetti di commercializzazione all’estero e/o collaborazione industriale con partner esteri.

Oppure si può trattare di progetti di marketing internazionale, finalizzati a garantire il presidio stabile dell’impresa nei mercati esteri, che possono prevedere assistenza consulenziale qualificata per la realizzazione di azioni sul campo funzionali alla strutturazione della propria offerta sui mercati esteri.

Oppure, infine, possono trattare la partecipazione a fiere, in Italia o all’estero, di particolare rilevanza internazionale.

In definitiva, si tratterà di aiuti concreti della Regione alle Piccole e Medie Imprese pugliesi, che intendono presentarsi ai mercati esteri, incrementando il fatturato e alimentando positivamente l’immagine della Puglia in Europa e nel mondo.

Mino Borracino 

Assessore allo Sviluppo Economico della Regione Puglia