“I Concerti del Politecnico”

Scienza & Tecnologia

Musica & Cultura. L’eternità non è così più durevole” sarà il tema dell’edizione 2020

Rettorato, presentazione della 3° Edizione della rassegna musicale e culturale

“I Concerti del Politecnico”

In programma da marzo a maggio, cinque appuntamenti con la musica e la cultura gratuiti e aperti al pubblico. Alla presentazione di lunedì, 24 febbraio, ore 11.00, oltre al Rettore, Francesco Cupertino anche i Direttori artistici della manifestazione, il regista, Gennaro Nunziante, e Pierfranco Semeraro, Presidente di ARCo Puglia

BARI – Anche per il 2020 si conferma e si rafforza l’alleanza tra il Politecnico di Bari e L’Associazione Regionale dei Cori Pugliesi (ARCoPu) fautori e sostenitori della rassegna musicale e culturale annuale de “I Concerti del Politecnico”. quest’anno alla sua terza edizione.

L’edizione 2020 sarà all’insegna del tema L’eternità non è così più durevole” frase del poeta Mario Luzi, invito a riflettere sulla nostra condizione temporale fluida. La musica, la letteratura e l’arte, da sempre, si sono fatte carico di sfidare il tempo, per consentire di allungare lo sguardo degli uomini verso un infinito e indefinito nel tentativo di provare a carpirne l’essenza delle cose.

I Concerti del Politecnico, edizione numero tre, si svilupperà in sei appuntamenti, tra concerti e incontri culturali, tra marzo e maggio prossimi. Incontri e spettacoli che coinvolgerà musicisti ed esperti di musica e non solo italiani e stranieri all’interno del campus universitario. Essi saranno aperti a tutti (non solo a quello universitario) e gratuiti.

La cerimonia di presentazione della 3° stagione de “I Concerti del Politecnico”, avrà luogo, lunedì, 24 febbraio 2020, ore 11.00, nella Sala del Consiglio del Rettorato del Politecnico di Bari.

Il programma, i contenuti, i tempi saranno illustrati dal Magnifico Rettore dei Politecnico di Bari, Francesco Cupertino, e dai Direttori Artistici, Gennaro Nunziante e Pierfranco Semeraro.

All’iniziativa e al suo sostegno partecipano: Randstad; Open Work; Master Explorer, con il patrocinio di: Regione Puglia e Ministero per i Beni e le Attività Culturali.