” Mediterraneo, frontiera di pace”, incontro dai grandi numeri   

Cronaca

Un appuntamento che sarà centrale per il 2020 della Conferenza Episcopale Italiana. E’ con questa sottolineatura che il suo Segretario Generale Mons. Stefano Russo ha evidenziato l’importanza dell’incontro di riflessione ” Mediterraneo frontiera di Pace”, durante la presentazione alla stampa svoltasi presso la Sala Priorale della Basilica di San Nicola, nella mattinata di sabato 15 febbraio.

Bari dal 19 al 23 febbraio sul percorso tracciato da Giovanni Paolo II e proseguito da Benedetto XVI e da Francesco, sarà la città del dialogo religioso e in parte ecumenico con la protezione di San Nicola. Una motivazione che giustifica sia l’elevato numero delle testate giornalistiche presenti (più di 300 in vista della chiusura dei termini per l’accreditamento, fissata per le ore 12 di lunedì 17 febbraio), sial’affluenza di 40.000 fedeli prevista per la mattinata di domenica 23 febbraio 2020 alla Messa che Papa Francesco officerà in Piazza Prefettura a partire dalle ore 10.45.

Nicola Zuccaro