Anche da “Industria Felix” la conferma della crescita del sistema produttivo pugliese

Cronaca

PUGLIA – Assessore Borraccino, Anche da “Industria Felix” la conferma della crescita del sistema produttivo pugliese. I numeri dimostrano la bontà della politica industriale messa in campo dalla Regione

Gli esiti della ricerca presentata pochi giorni fa e condotta dal periodico specializzato “Industria Felix Magazine”, sulla base dei dati raccolti dall’Ufficio Studi del “Cerved”, fotografano in modo molto positivo lo stato del sistema produttivo pugliese, confermando i dati molto lusinghieri già diffusi da Istat, Svimez e Banca d’Italia. I numeri diffusi da Michele Montemurro, direttore responsabile di “Industria Felix”, relativi al 2018 (sulla base degli ultimi dati disponibili) guardano, in particolare, alle società di capitali con volumi di affari al di sopra dei 500.000 euro e dimostrano come in Puglia ci siano 11.500 imprese attive di questo tipo, con ricavi per 56 miliardi di euro. 

Si tratta di un dato che si pone in sensibile aumento (+13,6%) rispetto all’anno precedente, e che anche sul fronte occupazionale vede impiegati in queste società circa 280mila addetti, con un incremento del 10% rispetto al 2017. 

Anche sotto il profilo della redditività, i dati raccolti testimoniano come in oltre l’80% dei casi che rientrano in questo specifico campione, le aziende hanno prodotto utili, ottenendo risultati positivi e concorrendo così a creare sviluppo e lavoro per il territorio.

Sono numeri che confermano il grande lavoro che, come Governo regionale, stiamo mettendo in campo ormai da diversi anni per sostenere, con molteplici strumenti di incentivazione e di agevolazione gestiti in gran parte dall’Agenzia in house “Puglia Sviluppo”, tutto il sistema produttivo nella sua capacità di investire e crescere, seguendo quattro direttrici strategiche fondamentali che rappresentano i pilastri su cui poggia tutta la politica industriale della Regione Puglia e cioè facilitare l’accesso al credito per le aziende, incentivare l’innovazione, sostenere la transizione ecologica e la sostenibilità ambientale delle nostre imprese e, infine, incentivare la loro internazionalizzazione in modo che possano penetrare con sempre più forza anche nei mercati esteri.

Sono molto soddisfatto, come Assessore allo Sviluppo Economico della Regione, che i dati raccolti dai più autorevoli centri di ricerca, confermino che il grande lavoro che stiamo facendo come “sistema-Puglia” stanno producendo risultati molto lusinghieri. 

Ovviamente molto ancora c’è da fare, soprattutto per sostenere l’occupazione e creare sempre più lavoro e sviluppo, ma evidentemente la strada tracciata è quella corretta e dobbiamo continuare a perseguirla con convinzione.

 

MINO BORRACCINO
ASSESSORE ALLO SVILUPPO ECONOMICO

REGIONE PUGLIA