L’Istituto Alberghiero “ Michele Lecce “ nel territorio delle eccellenze

Enogastronomia & Cucina

L’I.P.E.O.A.  “ Michele Lecce “, Istituto Alberghiero, con sede a San Giovanni Rotondo e Manfredonia, nell’ambito del progetto scolastico  ,“L’Alberghiero nel territorio delle eccellenze”, propone nella giornata di lunedì 17 febbraio 2020, una serata evento presso la suggestiva location di “Tenuta Chianchito” SP45bis, Km 11, di San Giovanni Rotondo. L’attività progettuale pone alla base l’apertura del mondo scolastico alle eccellenze aziendali del settore enogastronomico, al fine di creare un reale connubio tra scuola e territorio, necessario a costruire il futuro dei giovani e a rivalutare la dignità della nostra terra. Il mondo scolastico, purtroppo, è sempre più spesso protagonista di innumerevoli riforme che non sempre decollano.

Talvolta, anche a causa della mancanza di comunicazione ed interazione con la realtà in cui s’inserisce, e ciò crea un vuoto tra i due mondi, un vuoto che, inesorabilmente, diventa voragine generazionale, auspicando, attraverso siffatte iniziative, la possibilità di colmarlo. Il Professor Luigi Talienti, Dirigente Scolastico della predetta realtà scolastica, con un progetto pensato e creato ad hoc con il corpo docente dell’Alberghiero, intende, invece, avvicinare il mondo della scuola alle aziende settoriali che si sono contraddistinte sul territorio. Il progetto è ambizioso e vedrà la luce all’interno di una cornice meravigliosa, un territorio custode di una rara e sconfinata bellezza paesaggistica , ma che, purtroppo, continua a spopolarsi a causa degli incessanti flussi migratori verso il Nord Italia. L’Istituto Alberghiero e le aziende di settore, con l’impegno e la disponibilità del proprietario di Tenuta Chianchito, lo Chef  Massimo Di Maggio, professionista esemplare del settore ed a suo tempo studente del medesimo Istituto, intendono contribuire fattivamente ad un cambio di rotta.

L’evento enogastronomico che sarà celebrato  il 17 Febbraio, presso l’impeccabile Tenuta,nell’agro di San Giovanni Rotondo, non si limiterà ad una semplice cena degustativa . Infatti, gli studenti dell’Alberghiero avranno la possibilità di interagire con le aziende, comunicando le loro aspettative ,i loro sogni, i loro obiettivi per un futuro più che mai vicino ! La scuola aprirà le porte al mondo delle attività di settore, cercando collaborazioni di livello che aiutino la formazione e la crescita professionale delle nuove generazioni. Il nostro territorio deve e può puntare ad un turismo di qualità, il quale deve passare attraverso una capillare organizzazione e sinergia e, in tal modo, per la prima volta, puntare a creare una rete,un sistema,una sinergia virtuosa e produttiva. L’I.P.E.O.A.  “ Michele Lecce”, con i suoi meravigliosi alunni, protagonisti attivi e partecipi di ogni iniziativa,  crede in questo  progetto ,crede in questa possibilità.

E la scuola ha il dovere, il mandato educativo di stimolare i ragazzi a proiettarsi in un futuro migliore…Perchè, in fondo.. “ Il futuro appartiene a coloro che credono nella bellezza dei propri sogni”.