Italia in Comune sostiene Michele Emiliano nella corsa alla riconferma della Regione

Elezioni 2020

Italia in Comune sostiene Michele Emiliano nella corsa alla riconferma della presidenza della Regione. Ma chiede che come primo atto della nuova amministrazione sia messo all’ordine del giorno l’approvazione della riforma elettorale che introduca la parità di genere nelle elezioni dei consiglieri regionali, una grave lacuna che il consiglio regionale avrebbe dovuto colmare già in questa legislatura. Sappiamo che la volontà del presidente è sempre stata quella di approvare questa riforma, ma non averlo fatto a causa  dell’ostruzionismo di parti politiche composte in gran parte da uomini  interessati evidentemente più al mantenimento del potere dei singoli consiglieri che all’apertura a una reale rappresentanza dell’altro sesso, resta una brutta macchia. Se si vuole continuare ad amministrare la Puglia in una cornice democratica e al passo con i tempi, occorre più coraggio. I Comuni pugliesi, del resto, applicano la legge Delrio e il risultato è che molte donne svolgono ruoli chiave nelle amministrazioni e nei consigli comunali. Non vediamo perché questo non debba valere anche per la massima istituzione della nostra Regione.

 
Loredana Lezoche
Anna Matellotta
Irene Turturo
Grazia Desario 
Anna Lillo
Manuela Rosato
Maria Lucia Contaldo
Lucrezia Clienti
Davide Carlucci
Michele Abbaticchio
Luca Scaraggi
Nicola Natuzzi
Silvio Teot
Vito Dibenedetto
Federico Felline
Alfredo Ronzino
Marcello De Monte
Antonio Coro
Rossini Domenico
Tommaso Depalma
Antonio Albanese
Michele Sollecito
Paolo Pellegrino
Pinto Oronzo
Marino Talia
Michele Romano