Mezzogiorno in progress? Non siamo Meridionalisti Bruxelles

Cronaca

L’OBI – Osservatorio di Economia e Finanza presenterà presso il Parlamento Europeo (Palazzo Altieri Spinelli), in collaborazione con l’On. Andrea Cozzolino (Presidente DMAG – Delegazione per le relazioni con il paesi del Maghreb e l’Unione del Maghreb arabo), il 5 Febbraio p.v. dalle ore 18.00 alle ore 20.00, il volume edito da Rubbettino Editore “Mezzogiorno in progress? Non siamo meridionalisti”.

Scheda di adesione_5FEBBRAIO2020 (1)

Brochure Presentazione Bruxelles (1)

L’obiettivo del volume è quello di favorire una conoscenza approfondita del Mezzogiorno d’Italia in tutti i suoi aspetti nel contesto europeo e mediterraneo.

Al progetto, che è stato coordinato da Antonio Corvino e Francesco Saverio Coppola, hanno partecipato trenta tra economisti, statisti, sociologi, imprenditori e trenta testimoni di iniziative di successo al Sud.

Nell’auspicare la Vostra presenza all’evento, Vi preghiamo di voler confermare la Vostra adesione compilando e inviando la scheda in allegato all’indirizzo: comunicazione@bancheimprese.it entro e non oltre il 29 Gennaio 2020.

L’OBI – Osservatorio di Economia e Finanza presenterà presso il Parlamento Europeo (Palazzo Altieri Spinelli), in collaborazione con l’On. Andrea Cozzolino (Presidente DMAG – Delegazione per le relazioni con il paesi del Maghreb e l’Unione del Maghreb arabo), il 5 Febbraio p.v. dalle ore 18.00 alle ore 20.00, il volume edito da Rubbettino Editore “Mezzogiorno in progress? Non siamo meridionalisti”.

L’obiettivo del volume è quello di favorire una conoscenza approfondita del Mezzogiorno d’Italia in tutti i suoi aspetti nel contesto europeo e mediterraneo.

Al progetto, che è stato coordinato da Antonio Corvino e Francesco Saverio Coppola, hanno partecipato trenta tra economisti, statisti, sociologi, imprenditori e trenta testimoni di iniziative di successo al Sud.

Nell’auspicare la Vostra presenza all’evento, Vi preghiamo di voler confermare la Vostra adesione compilando e inviando la scheda in allegato all’indirizzo: comunicazione@bancheimprese.it entro e non oltre il 29 Gennaio 2020.