Comunicato O.e.i.m.

CronacaDiritti & Lavoro

Ci hanno chiesto ragguagli sull’operatività dell’Osservatorio dell’Emigrazione Italiana nel Mondo (O.E.I.M.). Non potendo, per ovvi motivi, fornire risposte personalizzate, abbiamo ritenuto di pubblicare questo breve comunicato.

 L’O.E.I.M. è attivo. Lo avevamo già scritto: l’Osservatorio può essere gestito solo se ci sono comunicate le questioni da esaminare. Anche tenuto conto che l’interesse di uno potrebbe coinvolgere quello di molti altri.

Il palinsesto dell’O.E.I.M. non andrà a modificarsi. Perché sono parecchi gli argomenti da trattare. Ci auguriamo d’essere stati esaustivi, anche per riconoscere al nostro Direttore Responsabile e Editore Uff. Dott. Antonio Peragine l’impegno che ha voluto, da subito, investire nell’Osservatorio.

Non a caso, già al momento del suo varo, l’iniziativa ha destato interesse anche in Patria. Il nostro impegno di continuare per la stessa via non è mai venuto meno. Riteniamo che, col quotidiano “Radici, ” anche l’O.E.I.M. riprenderà la sua finalità divulgativa tra i Connazionali in Patria e all’estero.

Giorgio Brignola- Coordinamento O.E.I.M.