Ora ​Vultur e Melfi rischiano il ritiro dal campionato

Sport & Motori

Tifosi investiti Vultur rionero melfi campionato
Facebook
Ultrà del Melfi

Ritiro dal campionato. È la richiesta avanzata dal prefetto di Potenza, Annunziato Vardè, nella riunione del comitato per l’ordine e la sicurezza pubblica a seguito dell’investimento di alcuni tifosi del Vultur Rionero a Vaglio Basilicata (Pz), nel quale è morto un tifoso di 39 anni. “Le società – ha continuato il prefetto – devono isolare i violenti“. A margine dell’incontro il questore di Potenza, Isabella Fusiello, ha confermato la circostanza che si sia trattato di un agguato e che l’auto che ha investito i tifosi della Vultur si è subito fermata dopo l’incidente.

“D’intesa col questore di Potenza abbiamo intensificato al massimo i servizi di vigilanza e controllo del territorio in particolare a Melfi e Rionero in Vulture. Lo scopo è prevenire reazioni attesa la situazione di tensione che potrebbe aver determinato questo gravissimo fatto”, ha detto Vardè.

“Oggi abbiamo approfondito la situazione – ha aggiunto – si tratta di un episodio di una gravità inaudita ma non prevedibile perché le due squadre non dovevano incontrarsi e disputare una partita. Ieri erano programmati due incontri diversi. Evidentemente si è trattato di un agguato premeditato“.