Senato, premio “100 ambasciatori nazionali”: Calabria in lizza

Cronaca

Cerimonia per onoreficenze da assegnarsi a personalità resesi protagoniste di azioni virtuose per il territorio. Tra gli ospiti Carlo Verdone, presidente Comitato d’onore

La sala Koch di Palazzo Madama ospiterà la presentazione del Volume “100 Ambasciatori Nazionali” e la cerimonia ufficiale per la consegna del premio omonimo, destinato agli interpreti di azioni che hanno conferito pregio al patrimonio italiano. Tra questi, si ventila da più parti la presenza di importanti realtà calabresi: ma per attendere lo scioglimento di ogni riserva, si dovrà attendere il momento della premiazione.

Il progetto

Il progetto editoriale “100 Ambasciatori Nazionali” nasce per valorizzare e dare merito a comuni italiani, aziende, enti, associazioni ed istituti che, con il loro operato hanno contribuito alla crescita del proprio territorio. L’evento  si propone di far conoscere al meglio le ricchezze storiche, naturali, tradizionali, economiche, sociali di ogni Regione, attraverso un lavoro finalizzato alla sensibilizzazione del valore del nostro Paese.

I protagonisti

Il Premio “100 Ambasciatori Nazionali” è dedicato a tutti coloro che nel loro territorio mettono in pratica azioni volte allo sviluppo socio-economico, a quanti hanno avuto il coraggio di investire e scommettere sul benessere e sulla crescita. Interverranno, altresi, alcuni dei membri del Comitato d’onore che ha selezionato gli Ambasciatori Nazionali; tra questi, il Presidente del Comitato d’onore, l’attore e regista Carlo Verdone, il Primo Presidente della Suprema Corte di Cassazione Dott. Giovanni Mammone, il Segretario Generale della Corte dei Conti Cons. Franco Massi, il Comandante Generale delle Capitanerie di Porto Italiane e Guardia Costiera Amm. Giovanni Pettorino, il Presidente di Federmanager, Dr. Stefano Cuzzilla.