Compleanno di Niccolò Piccinni

Cronaca

Domani la presentazione del programma degli eventi. Organizzati per celebrare il compositore barese

A seguito del grande successo della riapertura del Teatro Comunale Niccolò Piccinni, la città di Bari si accinge a celebrare per la prima volta il compleanno del grande compositore barese (nato il 16 gennaio del 1728) che nel 1700 contribuì allo sviluppo dell’Opera Buffa.

Domani, martedì 14 dicembre, alle ore 11, il sindaco Antonio Decaro, l’assessora alle Culture Ines Pierucci, la consigliera delegata alle politiche di valorizzazione del patrimonio storico, artistico e architettonico Micaela Paparella, il capo delegazione Fai Gioacchino Leonetti, il direttore del Conservatorio Niccolo Piccinni Corrado Roselli, la vice direttrice dell’academia delle Belle Arti Giusy Petruzzelli e il presidente dell’ATI che gestisce il Museo Civico Francesco Carofiglio illustreranno il programma degli eventi organizzati per l’occasione.

All’organizzazione, infatti, hanno aderito con entusiasmo anche l’Accademia di Belle Arti di Bari, il Teatro Casa di Pulcinella, il Liceo Artistico De Nittis – Pascali e diversi operatori culturali della città tra cui le associazioni Mondo della Luna e Luoghi della Musica, Misia Arte, Florestano Edizioni e Adda Editore. Sponsor dell’evento Paulicelli Light Design, Khareba Winery Italia, NotEventi di Monica Cocciardo e l’associazione Chiacchiere e Fornelli, mentre i Carabinieri assicureranno un servizio d’ordine volontario.