Udienza processo Materit, servizio Rai3

Ambiente & Territorio

Si è tenuta oggi, 10 gennaio 2020, l’udienza di apertura del dibattimento del processo “Materit”, nel quale sono imputati cinque ex dirigenti dell’omonimo stabilimento di Ferrandina Scalo, accusati di aver cagionato malattie professionali e decessi causati dall’esposizione all’amianto agli ex lavoratori del sito industriale.

Il processo ha avuto inizio grazie all’incessante e complesso lavoro di indagine della Procura della Repubblica di Matera.

All’udienza, il Giudice del dibattimento, dott. Roberto Scillitani, ha rigettato le richieste di giudizio abbreviato condizionato avanzate dai difensori di tre dei cinque imputati e, dopo l’apertura del dibattimento e le richieste istruttorie, ha fissato la prossima udienza per il 24 febbraio p.v., per l’escussione di alcuni dei testi dell’accusa.

Da anni le associazioni AIEA e Medicina Democratica sono impegnate a livello nazionale e territoriale per affermare il diritto alla salute, alla sicurezza e all’ambiente salubre tanto nei luoghi di lavoro che in ogni dove, per prevenire i rischi da esposizione alle sostanze pericolose e cancerogene come l’amianto e per opporsi ad ogni lesione del suddetto diritto con azioni concrete a livello sociale, politico e giudiziario.

 Di seguito il link per ascoltare il servizio di RAI3 andato in onda alle 14:00 odierne:

https://www.rainews.it/tgr/basilicata/notiziari/index.html?/tgr/rainews.html