“Sanremo è Sanremo”

Eventi, Musica & Spettacoli

di Eleonora Magnelli

Siamo a  Natale e lo sappiamo bene. Natale e’ Natale: la famiglia,  i pranzi, i regali.

Ma sappiamo anche bene che l’Ariston è l’Ariston: i fiori freschi, la musica live, l’atmosfera vivace e frizzante delle donne protagoniste del palcoscenico sanremese.

E lasciatemi dire che in Italia il Natale e Sanremo sono le due “feste Nazionali sacre” che si susseguono ai tempi di digerire l’ultimo panettone rimasto in credenza che lascerà il posto all’odore dei fiori freschi del Teatro Ariston ed al nostro grande divano pronto ad accoglierci per stonare qualche nota delle nuove canzoni.

Del Festival di Sanremo se ne parla già, anzi se ne parlava da diversi mesi. La verità è che il Sanremo Giovani presentato da Amadeus, quest’anno conduttore e direttore Artistico del Festival 2020, si è già’ concluso con i 5 finalisti aventi diritto alla partecipazione al Teatro Ariston, dal 04 all’8 Febbraio prossimi.

Nomi pesanti nei 5 nuovi talenti , come quello di Leo Gassmann, figlio dell’attore Alessandro e nipote dell’immenso Vittorio. Ma non lasciatevi impressionare dal Cognome , Leo è un cantautore bravissimo e la sua partecipazione al Festival  l’ha meritata tutta.

Molte polemiche invece sui prezzi dei biglietti in prevendita disponibili on line dal prossimo 8 gennaio, per accedere al celebre Teatro Sanremese, che partono dai 672 euro in galleria per arrivare ai 1.290 euro in platea per un abbonamento alle 5 serate. In realtà’, prezzi invariati dalla precedente edizione!

Tante indiscrezioni come quella della co-conduzione di  Diletta Leotta , che affiancherebbe Amadeus, la presenza di Elisabetta Gregoraci e/o Lorella Boccia, Elisabetta Canalis ,  Tiziano Ferro ,Laura Pausini, Roberto Benigni e l’ospite internazionale Lewis Capaldi.

E diciamolo, questo gossip anticipato che impazza sul Festival 2020 “ A NOI PIACE PERCHE’..SANREMO E’ SANREMO”

Eleonora Magnelli