Oggi alla cittadella la festa dedicata ai molfettesi che ‘stanno fuori’ 

Cronaca

A partire dalle ore 20 sono previsti i racconti di coloro che lavorano lontano dalla propria città, poi buffet e esibizione dal vivo della band Safe Hedge. Ingresso libero

Domani, oggi 27 dicembre, appuntamento a partire dalle ore 20 alla Cittadella degli Artisti con la festa dedicata a chi vive o lavora fuori Molfetta e aperta a tutti coloro che vogliono ritrovarli e condividere le loro storie.

Dall’inizio del Duemila hanno lasciato il Mezzogiorno 2 milioni e 15 mila residenti, la metà giovani fino a 34 anni, quasi un quinto laureati. I residenti under 35 a Molfetta nel 2018, secondo l’ultimo rapporto Svimez, sono in calo del -16,2%. Un trend negativo che è quasi sempre legato alla necessità di trovare fuori dalla propria terra opportunità migliori per studiare o lavorare.

Dallo scorso anno l’Associazione molfettesi nel mondo, l’Associazione In.Co. e l’agenzia di comunicazione MoreView hanno deciso di dedicare un’occasione di ritrovo e di festa per tutti coloro che vivendo fuori Molfetta (per scelta o per necessità), rientrano a Natale per ritrovare le famiglie e i propri cari.

Sarà una serata di incontro e di festa, ciascuno potrà condividere la propria esperienza (è possibile comunicarlo attraverso il modulo di registrazione on line: https://urly.it/33pjk), ci sarà una consumazione omaggio e l’esibizione dal vivo della band Safe Hedge, con un repertorio di grandi successi pop/rock.

L’evento è condiviso da Inchiostro di Puglia, blog dedicato ai pugliesi fuori sede, e ha ottenuto il patrocinio dal Comune di Molfetta.