Modugno, la Lega affila le armi in attesa delle elezioni comunali

Cronaca

Riceviamo e pubblichiamo il comunicato stampa della Lega Salvini, del Comune di Modugno.

Nasce il cartello di centrodestra: cambiare si puo’: Si sono riuniti i partiti per creare il programma condiviso

Eccolo di seguito:

” Nella serata di ieri, 23 dicembre, presso la sede di LEGA MODUGNO, si è tenuto il primo incontro tra i partiti del centrodestra.
All’incontro, erano presenti i delegati di CAMBIAMO, di FORZA ITALIA, di FRATELLI D’ITALIA e di LEGA MODUGNO. Alla costituzione del Cartello di Centrodestra, ai presupposti tematici di un Programma condiviso, all’allargamento, a breve, a tutte le Liste Civiche, alle Associazioni, a molti soggetti della società civile che hanno chiesto di far parte di questo progetto politico.

Successivamente, entreranno a far parte del Cartello alcune Liste che arricchiranno la compagine che si candida ad amministrare Modugno.

Il candidato sindaco, il cui nome sarà reso noto alla fine di un percorso unitario, rappresenterà la sintesi di un programma di tutte le sensibilità presenti nel cartello.

Soprattutto, sarà un candidato sindaco che risponderà ai bisogni della comunità modugnese, per troppi anni umiliata e offesa.

Ma è tempo di feste, crediamo che l’aver garantito, in tema di democrazia rappresentativa, la presenza di un polo di centrodestra in questa città, sia il miglior regalo per la maggioranza dei cittadini modugnesi che si riconoscono nelle nostre idee.

#amministrative2020 #cambiaresipuò