Torna a Tuglie Il “presepe vivente te li Furneddhi”

Cronaca

Quattordici diverse ambientazioni su un percorso di 1 chilometro, più di 100 figuranti, degustazioni di prodotti tipici 

Torna anche quest’anno la rappresentazione vivente della Natività a Tuglie con il “Presepe vivente te li furneddhi”, organizzata dall’Amministrazione Comunale – Assessorato alla Cultura e Turismo, curato da Silvia Romano – grazie soprattutto alla collaborazione dei tanti cittadini volontari, dell’Istituto Comprensivo e delle locali Associazioni.Il Presepe Vivente di Tuglie il 26 Dicembre 2019, e in seguito l’1 e il 5 gennaio 2020, accenderà i riflettori sui furneddhi, costruzioni tipiche di Tuglie, del tutto simili alle pajare.Dalle 17 alle 22 saranno proprio i furneddhi a conferire suggestione alla rappresentazione della Natività in quel di Tuglie,su un suggestivo percorso di un chilometro, sviluppato tra ben cinque furneddhi con quattordici ambientazioni diverse e più di cento figuranti, durante il quale si potranno incontrare musicanti, pastori e soldati, ma anche osservare il certosino lavoro del fabbro, del falegname e dei tessitori, fare capolino durante una lezione della scuola ebraica o curiosare nella casa di Erode e tra gli scribi.

Delizieranno il palato e la vista degli avventori le rinomate leccornie natalizie tugliesi, degustazioni tipiche e meravigliose istallazioni.

L’Associazione Culturale ‘Tuglie Cultura’, inoltre, per l’occasione offrirà iltrenino Angelo Azzurro che porterà famiglie e bambini in giro per il paese in visita agli altri numerosi eventi dislocati per l’abitato.
Tra i tanti, i tradizionali “Racconti sotto l’albero” nei rioni a cura della Biblioteca Comunale e del S. C. N. , ilVillaggio di Natale ‘Holiday on ICE, con mascotte per i bambini, pista di ghiaccio e Mercatini di Natale presso il Piazzale Matteotti, organizzato dall’Associazione L462 e dal Comitato Festa Madonna dell’Annunziata.Ancora presso il Parco di Montegrappa “Christmas in Wonderland”, grazie ai meravigliosi allestimenti a cura dell’associazione Flow,avventori grandi e piccini vivranno un atmofera magica e incantata per un Natale di emozioni.

Dopo il sorprendente successo della prima edizione si replica con la seconda edizione de il “Presepe Vivente te li furneddhi”, in un sito del tutto inedito nel panorama delle rappresentazioni presepiali salentine, con l’ubicazione nel caratteristico paesaggio rupestre delle serre.

Si ringrazia per la realizzazione delle strutture e l’ideazione del presepe il Direttore Tecnico Alberto Pisanello, l’Associazione Castri Tulli e l’Associazione Tuglie Cultura per la realizzazione delle strutture.

Apertura:

26 dicembre

1 gennaio

5 gennaio

Orari:

17:00 – 22:00

Dove:

Strada prov.le Tuglie-Neviano (accanto al campo sportivo comunale)

Per informazioni:

+39 349 284 1504

https://www.facebook.com/events/1184248601779878/