Il 21 e 22 dicembre Enrico Guarnieri in scena al Teatro Radar

Eventi, Musica & Spettacoli

Mastro Don Gesualdo quarto appuntamento della Stagione di Prosa

Via Magenta 71, Monopoli (BA)

Va in scena al Teatro Radar di Monopoli sabato 21 e domenica 22 dicembreMastro Don Gesualdo, riadattamento teatrale dell’opera di Giovanni Verga, produzione A.C. Progetto Teatrando. Quarto appuntamento della Stagione di prosa 2019/2020, curata da Teresa Ludovico, che vedrà sul palco l’attore Enrico Guarnieri alle ore 21 nella giornata di sabato e alle ore 18 la domenica. Una pièce imperdibile ospitata nel gioiello architettonico riaperto nel 2018 a Monopoli dopo decenni di abbandono, che per il secondo anno vede gli appuntamenti di prosa curati da Teatri di Bari.

LO SPETTACOLO

Enrico Guarneri interpreta perfettamente Gesualdo Motta, il manovale che è riuscito a ‘farsi’ da solo, divenendo ricco con il proprio lavoro, odiato da tutti, trattato ora con disprezzo ora con ironia. La messinscena dello spettacolo è affidata al regista Guglielmo Ferro, figlio di Turi Ferro interprete del Mastro don Gesualdo nel 1967, che, da anni, si dedica alla drammaturgia contemporanea adottando una tecnica registica di respiro europeo. La sua profonda conoscenza del teatro contemporaneo, il gusto minimalista e moderno delle sue messinscene sono indispensabili per un’operazione culturale che mira, nel rispetto assoluto del valore storico-letterario del testo verghiano, ad una trasposizione più attuale del Mastro – don Gesualdo.

La rielaborazione drammaturgica di Micaela Miano intende ricontestualizzare il ‘concetto di roba’, che permea il romanzo, l’incessante e frenetica attività di speculazione di un mondo di estremo materialismo, dove non c’è posto per i sentimenti, in un mondo senza spazio e tempo, in cui i personaggi sono ‘fotografati’ come una marionetta non può fare altro che andare incontro al proprio destino, che niente e nessuno potrebbe cambiare.

Per info: 335 756 47 88. Il botteghino è aperto dal lunedì al venerdì dalle ore 17 alle ore 19.30. Biglietti disponibili al botteghino e sul circuito Vivaticket.