Cronaca

Giovedì 19 dicembre, a partire dalle ore 16:00, presso l’Hotel Tiziano, è stato celebrato il Congresso Provinciale del PSI salentino per il rinnovo degli organismi dirigenti e per l’esame della prospettiva politica in vista, soprattutto, delle prossime elezioni regionali.

L’assemblea dei delegati è stata presieduta dalla segretaria prov.le uscente Noemi Calogiuri e da Donato Pellegrino, membro della direzione nazionale del partito.

La collocazione dei socialisti nel sistema delle alleanze del centro sinistra, l’analisi dell’azione politica del governo nazionale e regionale in rapporto alle maggiori emergenze sociali ed economiche della Puglia e del Mezzogiorno, costituiranno il tema centrale del dibattito.

Il congresso del PSI si è impegnato, inoltre, a definire i modi e le forme della partecipazione alla campagna elettorale regionale e a rinnovare la struttura organizzativa, richiamando all’impegno e alla militanza attiva tutte le componenti dell’area riformista che operano nelle istituzioni locali e nelle diverse espressioni dell’impegno sociale.

Il PSI salentino, nello spirito della lunga tradizione del socialismo italiano, si offre come interlocutore e compagno di strada di quanti oggi, soprattutto tra le nuove generazioni, rivendicano il rinnovamento della politica e il ritorno ai valori fondativi della sinistra democratica.

ELETTI:

SEGRETARIO : Mario Accoto PRESIDENTE : Noemi Calogiuri

MEMBRI SEGRETERIA:

Serafino Federico (vicesegretario) Cito Vinicio

Morelli Remigio Pellegrino Donato Pesino Roberto Pastorini Antonietta Ruggeri Gianfranco

Lecce, 19/12/2019

La Segreteria provinciale PSI LECCE