Il Liceo Classico ospita la ministra alle Pari Opportunità Elena Bonetti

Formazione, Scuola & Università

Il 16 dicembre, dalle ore 11, l’incontro con gli studenti nella palestra coperta  

MOLFETTA – La ministra per le Pari Opportunità e la Famiglia, Elena Bonetti, incontrerà lunedì 16 dicembre le studentesse e gli studenti del Liceo Classico “Leonardo da Vinci” di Molfetta.

L’iniziativa, che si svolgerà a partire dalle 11 nella palestra coperta del Liceo, si colloca nell’ambito delle attività promosse dall’Istituto per la Giornata internazionale per l’eliminazione della violenza contro le donne. L’incontro avrà per tema “Migliorare le relazioni di genere per cambiare la società: si comincia dalla scuola”.

La Dirigente scolastica, prof.ssa Mariapia Matilde Giannoccari, esprime viva soddisfazione per l’opportunità, un momento importante per la formazione globale dei liceali.

La ministra Bonetti risponderà alle domande degli studenti e accoglierà le loro proposte, illustrando le iniziative promosse per aiutare le donne vittime di violenza e i loro figli, come la campagna #liberapuoi. Proprio al convinzione che “c’è necessità di una profonda trasformazione culturale che accompagni l’efficacia delle leggi”spinge la Ministra al confronto diretto con le giovani generazioni, come accadrà al Liceo Classico.

L’incontro sarà introdotto dalla Dirigente Scolastica dei Licei “Einstein-da Vinci”, prof.ssa Mariapia Matilde Giannoccari; porteranno il loro saluto: Mario Trifiletti, Dirigente vicario USR; Giuseppina Lotito, Dirigente UST; Michele Emiliano, Presidente Regione Puglia; Antonio Decaro, sindaco della Città metropolitana, Tommaso Minervini, sindaco di Molfetta.