Gravina raccontata dalle telecamere di Tg2 Eat Parade

Ambiente & Turismo

Venerdì 27 Dicembre in onda su Rai Due a partire dalle 13.30

La città presenta le sue ricchezze ambientali ed enogastronomiche

Esattamente un mese dopo essere stata protagonista sulla terza rete a Geo con Sergio Rubini intervistato da Fiamma Satta, Gravina in Puglia tornerà sul piccolo schermo, una volta ancora ospite di Mamma Rai.

Venerdì 27 Dicembre la città del grano e del vino troverà spazio all’interno della rubrica Tg2 Eat Parade, ideata e condotta da Bruno Gambacorta, in onda a partire dalle 13.30 su Rai Due. Salvo modifiche della programmazione, la cittadina pugliese sarà cornice di un servizio dedicato alle sue risorse ambientali declinate in chiave culinaria ed enogastronomica, attraverso il racconto della guida turistica Mina Montemurro, la testimonianza del maestro casaro Saverio Tarantino, le magie ai fornelli dello chef Massimo Buono. Già programmate anche due repliche: la prima dopo la mezzanotte di Sabato 28 Dicembre, la seconda alle 3 di Venerdì 3 Gennaio 2020. Sarà possibile seguire la trasmissione – in diretta o in differita – anche su www.raiplay.it, attraverso la app Rai Play e, nei giorni successivi alla messa in onda, sul sito www.tg2.rai.it, nella sezione Rubriche/Eat Parade.

Tg2 Eat Parade, in onda dal 1998, accende i riflettori sul mangiar sano ed il bere bene, tra consigli ed eventi. Molto seguita dal grande pubblico, ha chiuso l’ultima stagione televisiva con una media di 1.400.800 spettatori, pari ad uno share del 9,1%.